TRAMONTO D’EQUINOZIO DI PRIMAVERA
SABATO 21 MARZO

PARCO DEI GESSI BOLOGNESI E CALANCHI DELL’ABBADESSA

 

Primavera non bussa, lei entra sicura, come il fumo lei penetra in ogni fessura
F. De Andrè

Nel giorno in cui le ore di luce sono uguali alle ore di buio, giorno di equilibrio, e giorno di rinascita , primo giorno di primavera si cammina tra i gessi, tra le prime fioriture, e i primi raggi caldi del sole. Un percorso immerso nei boschi tra i panorami più incantati del Parco dei Gessi Bolognesi, tra la valle dello Zena e la valle dell’Idice. Un cammino tardo-pomeridiano che passa intorno a doline, grotte e inghiottitoi che parlano di storia, preistoria e misteri. Un viaggio emozionante per godersi il tramonto accompagnati dalla lettura di versi e rime.
Al termine della camminata sarà possibile fermarsi a cena presso l’agriturismo La Colombarola.

Percorso in gran parte ad anello: “Casa Fantini” – Anello Dolina di Gaibola – “Casa Fantini”.

 

DETTAGLI

 

Ritrovo: ore 14:30 presso parcheggio di Casa Fantini (via Carlo Jussi 108, San Lazzaro di Savena – Bologna).

Termine: ore 19:00 presso lo stesso punto di partenza.

Difficoltà: E-T (cosa significa? clicca QUI, per leggere anche consigli e regolamento dell’escursione).

Lunghezza: 6 km.

Dislivello: 250m.

Cammino effettivo: 3 ore.

Note: portare acqua o tisana fresca/calda a seconda delle esigenze personali, spuntino per merenda, un telo da stendersi per terra, macchina fotografica, torcia.

Costo dell’escursione: 10 € per gli adulti e 5 € per i minori di 14 anni.

Informazioni e prenotazione (obbligatoria): Marco – 349 1655717, Eugenia – 348 5229753; escursionismo@coopmadreselva.it

 

PRENOTA LA TUA ESCURSIONE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *