NELLE TERRE DI ENZO BIAGI E TIZIANO TERZANI
DA VENERDÌ 17 A DOMENICA 18 LUGLIO

ALTO APPENNINO BOLOGNESE E PISTOIESE

 

Ho girato il mondo da cronista ma in fondo non sono mai uscito da Pianaccio.

Enzo Biagi

“Ognuno deve cercare a modo suo, ognuno deve fare il proprio cammino, perché uno stesso posto può significare cose diverse a seconda di chi lo visita.”

Tiziano Terzani

 

Pianaccio, dove nacque ed è sepolto il grande giornalista Enzo Biagi, che fu partigiano nei boschi del Corno alle Scale. Orsigna, ultimo rifugio del giornalista e viaggiatore Tiziano Terzani, che girò il pianeta fermandosi nella montagna dell’infanzia. Due luoghi separati da pochi chilometri in linea d’aria, oggi abitati da pochissime persone, ma che hanno interessato e cresciuto, forgiato e incuriosito due grandi uomini, testimoni del mondo e generosi esempi di vita vissuta alla scoperta dell’Uomo.

 

In collaborazione con   

 

DETTAGLI

 

Le tappe previste sono:

Vidiciatico – Segavecchia, 11 km e 450 m di dislivello;

Segavecchia – Donna Morta, 13 km e 550 m di dislivello;

Donna Morta – Pracchia, 17 km e 150 m di dislivello.

Per tutte le informazioni e le prenotazioni: https://www.appenninoslow.it/nelle-terre-di-terzani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *