UNA PARETE DI CRISTALLO TRA LE COLLINE
DOMENICA 5 APRILE

PARCO REGIONALE DELLA VENA DEL GESSO ROMAGNOLA

È impossibile non vederla: taglia in due le prime valli romagnole, si innalza spettacolare e luminosa tra boschi e campi coltivati, sembra non aver nulla a che fare con il paesaggio circostante. Cammineremo sulla Vena del Gesso, sul filo della rupe, tra profumi di gariga mediterranea sul lato sud e boschi di carpino e castagno sul versante più settentrionale, con lo sguardo che spazia lontano. Partiremo dall’abitato di Borgo Tossignano, saliremo tra campi coltivati al borgo di Tossignano e da qui giù per la Gola del Tramosasso e su fino all’imponente rupe di San Biagio. Ritorno per il versante nord.

 

DETTAGLI

 
Ritrovo: ore 9:00 presso parcheggio del cimitero di Borgo Tossignano.

Termine: ore 17.00 circa a Borgo Tossignano.

Difficoltà: E (cosa significa? clicca QUI, per leggere anche consigli e regolamento dell’escursione)

Lunghezza: 11 km

Dislivello: 500 m

Cammino effettivo: 6 ore.

Note: pranzo al sacco, borraccia, scarpe e indumenti da trekking.

Costo: 12 € per gli adulti e 6 € per i minori di 14 anni.

Informazioni e prenotazione (obbligatoria): Corrado – 340 6009511; escursionismo@coopmadreselva.it

PRENOTA LA TUA ESCURSIONE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *