Chi siamo

Siamo guide ambientali escursionistiche e operatori appassionati: dal 2007 svolgiamo attività di accompagnamento guidato, educazione ambientale e divulgazione scientifica.

La nostra cooperativa si propone nei confronti di aree protette, enti pubblici o soggetti privati per attività di promozione del territorio naturale nella provincia bolognese, come partner per la progettazione e la realizzazione di proposte o pacchetti ecoturistici.

L’esperienza maturata in più di un decennio di presenza stabile sul territorio e la nostra professionalità, formatasi con lauree in biologia e scienze naturali, si uniscono alla passione e ad una genuina accoglienza.

Il nostro scopo? Offrire a tutti la possibilità di vivere la montagna
e l’ambiente naturale in ogni suo aspetto più autentico e appassionante.

 

 

GIANLUCA MAINI, Guida Ambientale Escursionistica, Biologo e Naturalista

Biologo junior, naturalista senior: un percorso formativo che non lascia scampo.
Il bosco mi chiama: sento l’ululato e lo seguo, studiando e appassionandomi di lupo, di bestie, di wilderness (ovunque ce ne sia).
Trovo Madreselva e non la lascio più, mi trasferisco in quel di Pianaccio, 16 anime incastonate nell’Alta Valle del Silla: da qui tutto il mondo è vicino, tutto il mondo è lontano…tutto il mondo è da scoprire!
Come guida ambientale escursionistica ho l’opportunità di unire lavoro e passione, continuando a esplorare e studiare l’ambiente per cercare di offrire a chi accompagno e a me stesso la possibilità di vivere sotto tutti i punti di vista il vero e selvaggio Appennino.

     

 

 

 

LUDOVICA MARSCIANI, Guida Ambientale Escursionistica, Antropologa

Sono cresciuta in un paesino della campagna bolognese, ho vissuto l’infanzia a contatto con la natura, sviluppando l’interesse e la passione per le scienze della vita e in particolare per gli animali.
Laureata in antropologia culturale, non ho mai smesso di dedicarsi allo studio delle scienze naturali, sia a livello personale che accademico.
Dal 2013 le mie passioni mi hanno portata sull’Alto Appennino Bolognese, a Lizzano in Belvedere. Lavoro con Madreselva come guida ambientale escursionistica ed educatrice ambientale. Sono referente del settore dell’educazione ambientale.

 

 

 


MARCO ALBERTINI, Guida Ambientale Escursionistica, Ingegnere

Sono un ragazzo a cui piace camminare ed esplorare in silenzio e libertà boschi, torrenti, valli e crinali d’Appennino. 
Nel ritmo cadenzato dei miei passi (mi) osservo attorno, per fissare nelle foto che scatto ciò che emana intrinseca bellezza e ricca meraviglia, ogni giorno dell’anno.

 In veste di guida ambientale escursionistica, oltre a collaborare ed essere socio di Madreselva, faccio parte anche di altre realtà dell’escursionismo bolognese, con le quali organizzo escursioni per adulti, per ragazzi e per famiglie con bambini, nell’ottica di una sana educazione ambientale e mutuo rispetto per la Terra e per l’Ambiente.
“…E viandare, dunque.”

     

 

 

 

EUGENIA MARZI, Guida Ambientale Escursionistica

Padre veterinario, con un incredibile interesse per pesci, uccelli, insetti e fossili. Madre maestra, che riempie la casa di piante, sassi, legni secchi. Un grande giardino selvaggio dove trascorro la mia infanzia. Mi laureo in lettere moderne ma la passione per la natura non mi abbandona mai! Sono Guida Ambientale Escursionistica, appassionata di cultura montanara, storia locale e dei segreti che l’Appennino nasconde tra i suoi boschi di faggio. Amo la vita selvaggia nei boschi, essenziale, vera e piena di scoperte! Mi piace fare ricerche incontrando le piccole realtà montanare, mi interesso di poesia popolare, danze e musiche tradizionali. Da sempre svolgo attività con i bambini e ragazzi ai quali cerco di trasmettere l’amore per il territorio: saperlo leggere, capirlo e innamorarsene!

 

 

 

MELANIA CHIOSSO, Guida Ambientale Escursionistica, Biologa

Ciao sono Melania, guida ambientale escursionistica e socia fondatrice della Coop Madreselva, che rappresenta per me il lavoro che ho sempre desiderato fare. Sono insegnate di scuola media e guida ambientale escursionistica e nella Coop mi occupo dele settimana estive per i ragazzi e delle esperienze di animazione ambientale per i bambini e ragazzi nel nostro territorio. Mi piace vivere e far vivere l’ambiente divertendosi.

 

 

 

 

FRANCESCO MORUZZI, Guida Ambientale Escursionistica, Geologo e Naturalista

Sono un cittadino bolognese con radici nell’Alto Parmense che da sempre ha avuto un piede nell’Appennino Tosco-Emiliano. Arrivato al Corno alle Scale nel 2009 con una tesi sul monitoraggio del lupo, inizio a lavorare con Madreselva, stabilendomi nel 2011 in Alto Reno.
Dopo aver gestito per sei anni il rifugio Segavecchia, lavoro come geologo applicato e collaboro con Madreselva come guida e supporto nella gestione dei rifugi.
Frequento la montagna per lavoro e passione, praticando l’alpinismo e mountain bike, collaborando con il CAI Bologna nella realizzazione dei corsi annuali di scialpinismo. Sarà facile incontrarmi a Segavecchia nei weekend, sulla neve in inverno o tra i boschi e i crinali dell’Appennino.

 

COLLABORANO CON NOI ANCHE:

 

ALESSANDRO CONTE, Guida Ambientale Escursionistica

Ho conseguito l’abilitazione GAE nel 2013, dopo molti anni di attività nell’ambito dell’associazionismo: qui sono stato istruttore di alpinismo, ho accompagnato gruppi in montagna e nel mondo, ho scritto un libro (La Via del Reno), mi sono impegnato nell’ambientalismo e nel pacifismo.
Penso che l’escursionismo, oltre a far conoscere e apprezzare un territorio, debba essere strumento per promuovere e valorizzare chi su quel territorio vive e lavora. Nelle mie escursioni cerco di dare rilievo alla relazione fra persona e natura ma anche alle relazioni umane fra i partecipanti, per un migliore benessere in grado di allontanare ogni situazione stressante.

 

 

MARCO D’AGOSTINO, Guida Ambientale Escursionistica, Naturalista

Naturalista e Guida Ambientale Escursionistica d’Appennino. Da bambino mi occupavo di sassi, animaletti, piante, dinosauri, viaggi nel tempo e mappe di luoghi fantastici. All’università ho scoperto che lo studio delle Scienze Naturali era quasi la stessa cosa.
Mi occupo di divulgazione scientifica ed educazione ambientale: mi piace raccontare la natura e le sue meraviglie a bambini e adulti. Da quando sono guida amo scoprire l’ambiente e il territorio con gli scarponi ai piedi, sul sentiero, dove è ancora più emozionante ascoltare le storie e sorprendersi del mondo che ci circonda. La mia passione, oltre al trekking, è la cucina. Quella rustica e semplice dei rifugi di montagna, come quello in cui ho avuto modo di lavorare dietro ai fornelli.

 

 

CORRADO ARIENTI, Guida Ambientale Escursionistica, Scienziato Ambientale

I primi passi in montagna sono nelle valli alpine con il solitario e tenace nonno alpinista. Forse da lui assorbo la passione del camminare. Dello scoprire, del vedere, del salire.Una passione che non mi abbandonerà più. E che nei diversi momenti della vita sarà sempre lì.
Dopo la laurea in scienze ambientali a Milano mi trasferisco sulle prime colline bolognesi, dove un’altra grande passione si fa strada: l’agricoltura. Volevo coniugare il coltivare la terra con l’educazione ambientale, vivendo la campagna da dentro, come scelta di vita totalizzante. Un’avventura che mi ha assorbito e dato tanto, svolta all’inizio in una dimensione più collettiva e poi più ristretta. Ho cambiato luoghi e progetti, sempre però con la presenza costante del selvatico e del coltivato. Ora “il camminare” sta tornando a bussare prepotente. Sto scoprendo il valore vitale del cammino, del muovere passi leggeri, attenti, respirando la bellezza, e assaporandone la forza. Camminare e respirare. In natura. Semplicemente.

 

 

ALESSANDRO CARRARO, Guida Ambientale Escursionistica

Sono appassionato di Storia dell’Arte e di montagna. Ho studiato Scienze Geografiche e Arti Visive a Bologna e mi interesso di tutte le tematiche affini a questi ambiti.
La storia dei luoghi minori che si attraversano a piedi è spesso il viatico per quella più grande scritta sui libri, e camminare è innanzitutto un bel modo per scoprire cose nuove. Sono socio CAI della sezione di Modena e Guida Ambientale Escursionistica AIGAE.

      

 

 

 

FEDERICA TINTI, Guida Ambientale Escursionistica

Vivo in Appennino Tosco-Emiliano: arrivata per caso quando ero molto giovane, ne sono rimasta affascinata, per la possibilità di vivere ogni giorno osservando i cambiamenti stagionali, conoscendo sempre di più gli abitanti, le piante e gli animali. Fin da bambina ho percorso sentieri, appassionandomi sempre più al fantastico mondo naturale del quale siamo ospiti.
Ho scelto di diventare guida per poter condividere e raccontare a chi si mette in cammino con me storie e leggende: attraverso borghi antichi, percorrendo sentieri nei boschi dove poter conoscere attraverso un’osservazione diretta, passando per corsi d’acqua e sentendo il fruscio del vento tra le foglie. Una musica naturale per vivere suggestioni ed emozioni.
Collaboro e organizzo laboratori per bambini ed adulti come narratrice di storie finalizzate all’educazione ambientale ed alla conoscenza nel rispetto della natura.

 

 

ANGELA MARIA FOTTICCHIA, Guida Ambientale Escursionistica, Accompagnatore turistico

Sono uno spirito selvatico. Nell’ambiente naturale mi sento a casa, da sempre. Amo il mistero del bosco, il vento dei crinali, il silenzio della neve, mi lascio ipnotizzare dall’azzurro del mare. Ho viaggiato tanto tra terre mari e popoli, spinta da curiosità e passione. La Natura per lo più ha orientato la mia bussola, fino a diventare presenza imprescindibile determinando nuove scelte ed un nuovo percorso di vita. L’attenzione si è cosi focalizzata sull’Appennino, sulla Storia e le storie che custodisce e svela in ogni suo angolo, sulla meraviglia che regala in ogni stagione.
Dal 2013 sono Guida Ambientale Escursionistica associata AIGAE. Nei miei percorsi troverete il mio sguardo al territorio, l’invito ad approfondire e salvaguardare, la gioia della condivisione.

 

 

 

FRANCESCO NIGRO, Guida Ambientale Escursionistica, Biologo

Dottore in Biodiversità ed Evoluzione, sono impegnato in attività di conservazione ed educazione ambientale, con particolare attenzione alla natura degli idrosistemi e alla tutela della “fauna minore”. Sono coinvolto nel campo associazionistico e del volontariato (attualmente Delegato WWF per l’Emilia-Romagna). Appassionato della storia del territorio bolognese, che mi ha visto nascere e crescere, e del concetto stesso di turismo di prossimità. Opero come guida escursionistica ambientale professionista.